UNDER 15: ARRIVA LA PRIMA VITTORIA NEL GIRONE ELITE

ACF Arezzo – Pisa 1909 2-1 (2-0/0-1/0-0)

Marcatori : Conti, Ricci (Ar), Venezia (Pi)

Bella partita quella che ha visto protagoniste Arezzo e Pisa. Le due compagini si sono affrontate a viso aperto, dandosi battaglia dal primo all’ultimo minuto. Nei sessanta minuti di gioco c’è stato molto equilibrio, anche se è sembrata l’Arezzo ad avere un qualcosa in più. La squadra amaranto già nella prima parte della partita è riuscita a prendere le distanze per poi cercare di amministrare la gara. I primi venti minuti sono all’insegna dello studio tra le due squadre, con le centrocampiste Conti e Venezia che cercano di alzare i ritmi per entrambe le formazioni. Dopo alcune occasioni non pericolose, l’Arezzo passa in vantaggio: da calcio d’angolo Ricci crossa al centro, Conti impatta al volo ed insacca sul secondo secondo palo. Il Pisa non reagisce alla rete subita,  ne approfitta l’Arezzo che continua a creare azioni goal. Le amaranto riescono a trovare il raddoppio prima della fine del tempo: Nocentini Vittoria entra in area e calcia forte, Micheli è abile nella respinta, dove ancora Nocentini arriva in anticipo e calcia a rete, ma Micheli d’istinto respinge anche la seconda conclusione, sulla sfera arriva per prima Ricci che da pochi passi insacca di prima intenzione. Nel secondo tempo il Pisa sembra essere più combattivo, l’Arezzo tiene bene il campo e non concede azioni pericolose alle neroazzurre. Quando ormai sembrava terminare con il doppio vantaggio anche il secondo tempo, il Pisa trova la rete:  Venezia recupera un pallone a centrocampo, salta la diretta avversaria, si accentra e dal limite dell’area calcia forte all’angolo basso alla destra di Manieri  per il 2-1. Nel terzo tempo, grazie anche alla rete del Pisa, la partita si anima notevolmente, con le nero azzurre in avanti per trovare il pareggio e l’Arezzo che prova a chiudere la partita. Il portiere amaranto da lì alla fine non corre grossi pericoli, le conclusioni delle ragazze del Pisa non sono precise e la palla finisce sempre sul fondo. Le amaranto hanno invece due clamorose occasioni per la terza rete: la prima è sui piedi di Ricci, che lanciata sul filo del fuorigioco si trova a calciare sola davanti il portiere, ma uno strano rimbalzo della palla non permette all’attaccante amaranto di trovare il goal; la seconda occasione è per Gori, su cross di Ricci la palla supera il portiere Micheli, ma a porta vuota incredibilmente la giocatrice manda la palla alta sulla traversa. Al fischio finale gioiscono le amaranto che conquistano i primi tre punti del girone élite. Escono a testa alta le ragazze del Pisa, che sicuramente con lo stesso atteggiamento mostrato oggi porteranno a casa punti preziosi nelle prossime gare.