Fiorentina Women’s – ACF Arezzo 3-0 (0-0/1-0/2-0)

Nonostante la sconfitta, le amaranto festeggiano a fine partita l’accesso al girone Elite. È stato un campionato sofferto, combattuto, ma con merito le ragazze di mister Pelliccione raggiungono l’obbiettivo prefissato ad inizio anno. Soddisfazione ancora più grande, è l’aver conseguito il terzo posto nel girone dietro  due formazioni quotate come Florentia e Fiorentina. Per quando riguarda la partita, le amaranto hanno giocato una buona gara, mostrando a tratti combinazioni di alto livello. Le due formazioni si sono affrontate a viso aperto giocando alla pari, e creando molte  occasioni per sbloccare la gara. Dopo un primo tempo finito sullo 0-0, a metà secondo tempo la Fiorentina passa in vantaggio:  bella azione manovrata delle amaranto, che si spingono fino la trequarti ma un indecisione tra Ricci e Borgogni fa scattare il contropiede delle viola, che con abilità e freddezza, sfruttano l’occasione e passano in vantaggio. Nella terza frazione, girandola di cambi, l’Arezzo cala un po’, ne approfitta la Fiorentina che riesce a realizzare altre due reti. Al fischio finale, nonostante la sconfitta ininfluente per quanto riguarda la classifica, le amaranto  festeggiano uscendo dal campo, e salutano le giocatrici della Fiorentina, che affronteranno nuovamente tra qualche settimana quando partirà il girone Elite.