UNDER 12: SPLENDIDA VITTORIA CONTRO IL BIBBIENA

A.c.f. Arezzo 3 – Bibbiena 1
(1-0) (1-0) (1-0) shootout (0-1)

ACF Arezzo: Mazzeschi, Fusai Verbeni, Petrazzini, Amerighi, Viviani, Lelli, Pierini, Dini, Papini. A disposizione: Marcucci, Giulianini, Meniconi, Fedeli, Torres, Ghinassi, Rossi Goti

MARCATORI :
1° tempo 14′ Amerighi
2° tempo 27′ Torres 35′ Amerighi
3° tempo 50′ Torres 55′ Torres

Grande vittoria per le baby-amaranto che ottengono meritatamente il primo trionfo in questa seconda fase del campionato esordienti Under 12.
Avversari di turno sono i rossoblù del Bibbiena guidati da Mr. Di Stefano che nonostante la sconfitta si sono dimostrati squadra sempre votata alla ricerca del gioco palla a terra e soprattutto molto corretta.
Partono forte gli ospiti che al 4° minuto hanno una ghiotta occasione con Meloni, da pochi passi calcia a botta sicura, ma Mazzeschi compie un mezzo miracolo deviando la palla in angolo.
La partita risulta piacevole e combattuta soprattutto nella zona mediana del campo, motivo per cui scarseggiano le conclusioni in porta .
Al 14′ l’arbitro ravvisa un irregolarità ed assegna un calcio di punizione in favore delle padrone di casa, sulla palla si presenta Amerighi che con un preciso sinistro, complice forse una deviazione, trova l’angolo impossibile alla sinistra del portiere avversario per il vantaggio amaranto!
Dopo la consueta girandola di sostituzioni, la ripresa si apre con la squadra amaranto che appare intenzionata a chiudere i conti e al 5′ Amerighi sradicata letteralmente palla ad un avversario e dai 25 metri lascia partire un missile  che si stampa incredibilmente sulla traversa, facendo gridare al gol tutti i presenti. Ma l’appuntamento con la rete è solo rimandata perché dopo appena 2 minuti Torres è brava ad approfittare di una disattenzione della retroguardia avversaria e a segnare con la porta ormai sguarnita. Non passa un minuto che ancora Torres calcia violentemente verso la porta avversaria lambendo il palo. Tre minuti dopo Amerighi raccoglie una corta respinta della difesa avversaria e col mancino trova il pertugio giusto per battere nuovamente l’estremo difensore ospite.
Al 18′ gli ospiti avrebbero l’occasione giusta per accorciare le distanze ma Marcucci, quest’oggi schierata nell’inedito ruolo di portiere, si distende in tuffo deviando un insidiosa conclusione del centravanti ospite. L’ultima occasione del secondo tempo capita sui piedi di Rossi Goti che calcia bene verso la porta avversaria, ma il portiere riesce a smanacciare in angolo.
La terza ed ultima frazione risulta più equilibrata anche se sono ancora le baby-amaranto a mantenere costantemente l’iniziativa e già al 4′ sfiorano il vantaggio con Lelli, ma il suo destro manca di un soffio il bersaglio grosso. La partita è sempre piacevole e corretta ma dal 10′ al 15′ viene chiusa da Torres che realizza una doppietta di pregevole fattura. L’ultima occasione del match è per gli ospiti , ma Mazzeschi due volte e Ghinassi con un salvataggio sulla linea, negano il gol della bandiera ai casentinesi.
Si conclude con la meritata vittoria delle ragazze amaranto che confermano i grandi progressi fin qui dimostrati, ma i complimenti sono doverosi anche per i ragazzi di Mr. Di Stefano autori di una partita gagliarda e all’insegna del fair-Play