#RaccontArezzo – Franca Verdi

“Se mi guardo indietro, sono tantissimi i ricordi – belli e non – nei tanti viaggi che ho fatto accompagnando le nostre ragazze. Ricordo i ritorni gioiosi dalle trasferte dalle quali tornavamo vincitrici, ma ricordo anche le arrabbiature e i mugugni quando si tornava con la coda fra le gambe per le nostre sconfitte, specialmente se ci aveva messo lo zampino qualche arbitro… Ma il ricordo più bello, mio personale, è quello che ho vissuto quando, pochi giorni dopo un intervento chirurgico per una protesi al ginocchio, sono stata allo Stadio Comunale di Arezzo, accompagnata in sedia a rotelle. Sono stata accolta con grida di gioia e anche con un grande applauso. Poi contro la Novese le nostre splendide ragazze hanno anche vinto, dico bene? Un grande abbraccio a tutte, e a presto!” Franca Verdi