UNDER 17
Gara di andata quarti di finale Fasi Nazionali

Bari – ACF Arezzo 0-2

BARI: Anagni, Schino (58’ Fraccascia), Dilorenzo, Latorre, Delvino, Casamassima, Otranto (70’ Sbano), Morgese, Carlucci (86’ Perruggini), De Tommaso, Nardelli. A disposizione: Spada, Fraccascia, Sciacqua, Lenoci, Orecchia, Sbano, Perruggini, Trisolini, Padovano. Allenatore: Carmela Anaclerio

ACF AREZZO: Gradolone, Bolognesi (80’ Misceo), Baccaro, Arena, Nasoni, Minciotti, Galeotti (50’ Biani), Borgogni (68’ Lelli), Rosso (58’ Torres), Taddei (75’ Morato), Rossi (86’ Pierini). A disposizione: Cardarelli, Moretti, Tolomei, Pierini, Misceo, Morato, Biani, Torres, Lelli. Allenatore: Giacomo Dani

Marcatrici: 15’ Baccaro (rig.), 25’ Rosso

Le Under 17 di Mister Dani mettono un’ipoteca sul passaggio alle final four del 28-30 giugno vincendo 2-0 la gara di andata dei quarti di finale in casa del Bari. Decisive le reti, entrambe arrivate nel primo tempo, di Baccaro su calcio di rigore e Rosso. L’Arezzo ha dominato la partita meritando la vittoria, che viste le occasioni create poteva essere ancora più larga. Arezzo in vantaggio al 15’ grazie ad un calcio di rigore realizzato da Baccaro, dopo che l’arbitro ha fischiato il penalty per un tocco di mano in area da parte di un difensore del Bari. Al 18’ le amaranto sfiorano subito il raddoppio: la conclusione di Rossi colpisce il palo esterno. Al 25’ ancora Rossi, azione sulla sinistra, assist per Rosso che si libera in area e batte Anagni per il raddoppio amaranto. Nella ripresa Arezzo più volte vicino al 3-0, prima con Borgogni al 48’, poi con Rossi al 64’. Al 72’ un tiro di Taddei si stampa sulla traversa. Al 77’ bella azione di Rossi che supera due avversarie, entra in area, ma calcia clamorosamente fuori. La partita d’andata termina quindi 2-0 per le amaranto. Domenica 9 giugno il ritorno ad Arezzo.