Dopo due sconfitte contro Cesena e Verona, le citte amaranto tornano al successo nella delicata trasferta di Trani. Apulia Trani battuta 2-1 grazie ai gol di Ceccarelli e Zazzera.

APULIA TRANI: Raicu, Morreale, Sgaramella, Arrabal Perez (19′ Cochis), Crespi, Lissom Matip, Morucci, Vazquez, Manno, Riboldi, Speranza. A disp: Trentadue, Ruotolo, Ventura, Corvasce, De Zio, Buttiglione, Sammarco All: Curci

ACF AREZZO: Sacchi, Costantino, Binazzi, D’Alessandro (61′ Tuteri), Lorieri; Paganini, Vicchiarello, Razzolini; Zazzera, Bassano, Ceccarelli (73′ Gnisci). A disp: Nardi, Soro, Pasquali, Pirriatore, Lulli, Fortunati, Tidona. All: Testini

Apulia Trani – ACF Arezzo 1-2

RETI: 1′ Ceccarelli, 31′ Zazzera, 55′ Morreale

Angoli: 3-2 Recupero: 2′ – 4′ Ammonite: 24′ D’Alessandro, 27′ Razzolini, 46′ Morreale, 92′ Zazzera Espulse: 89′ Razzolini

Primo tempo

1′ – È iniziata Apulia Trani – ACF Arezzo!
1′ – GOOOL ACF AREZZO! Immediato vantaggio amaranto con Ceccarelli, lanciata in profondità a tu per tu con il portiere non sbaglia. 0-1
10′ – Bassano si divora il gol dello 0-2, ancora un lancio in profondità: la numero 92 si trova a tu per tu con Raicu ma con il diagonale colpisce in pieno il palo
17′ – Ci prova Razzolini con un destro velenoso dal limite, Raicu blocca senza problemi
19′ – Cambio Apulia Trani: esce Arrabal Perez a causa di un infortuni, entra Cochis
24′ – Ammonita D’Alessandro
25′ – Punizione dal limite per l’Apulia Trani: Vazquez ci prova con il destro, palla fuori di poco
27′ – Ammonita Razzolini
31′ – GOOOOL ACF AREZZO! Ha segnato Zazzera che con un gran sinistro dal limite ha battuto Raicu
40′ – Palla vagante in area, Sgaramella è la più veloce di tutte ad arrivare sulla palla e con il destro devia: conclusione di poco fuori alla sinistra di Sacchi
45′ – Concessi 2′ di recupero
45’+1 – Ammonita Morreale
45’+2 – Termina qui il primo tempo! ACF avanti di due gol alla fine del primo tempo

Secondo tempo

46′ – È iniziato il secondo tempo!
55′ – GOL APULIA TRANI: calcio di rigore per l’Apulia Trani. Dagli undici metri Morreale non sbaglia. 1-2
61′ – Cambio ACF: esce D’Alessandro, entra Tuteri
73′ – Cambio ACF: esce Ceccarelli, entra Gnisci
80′ – Bella combinazione al limite tra Razzolini e Bassano che si allarga sulla sinistra e crossa sul secondo palo dove arriva in corsa Gnisci. Conclusione al volo alta sopra la traversa
89′ – Espulsa Razzolini per somma di ammonizioni
90′ – Concessi 4′ di recupero
92′ – Ammonita Zazzera
94′ – Finisce qui Apulia Trani – ACF Arezzo! Tre punti fondamentali per le citte amaranto!