L’ACF Arezzo cade sotto ai colpi del Napoli Femminile nella prima partita del 2023. Buon primo tempo da parte delle ragazze di mister Testini e partita in sostanziale equilibrio al termine della prima frazione di gioco. Nella ripresa, al 50′, l’improvviso vantaggio ospite con Del Estal mette la partita in discesa per il Napoli che raddoppia al 77′ con Gomes.

ACF Arezzo – Napoli Femminile 0-2

ACF AREZZO (4-3-3) Sacchi; Tuteri, Soro, Binazzi, Razzolini; Zazzera, Morreale, Vicchiariello (84’ Paganini); Bassano, Ceccarelli (60’ Gnisci), Lorieri.
A disposizione: Nardi, Fortunati, Pasquali, Costantino, Lulli, D’Alessandro, Santini. All.: Testini

NAPOLI FEMMINILE (4-3-3) Tasselli; Botta (65’ Di Bari), Nozzi, Veritti (76’ Di Marino), De Sanctis; Puglisi, Ferrandi, Tamborini (57’ Franco); Landa (57’ Pinna), Del Estal, Gomes.
A disposizione: Copetti, Di Marino, Dulcic, Strisciuglio, Sara Tui. All.: Lipoff

ARBITRO: Grieco di Ascoli Piceno (Raccanello-Gookooluk)

MARCATORI: 50’ Del Estal, 77’ Gomes

Angoli: 8-2; Ammonite: 93’ Binazzi

 

Primo tempo

6’ – Il primo tiro vero la porta è di Tuteri, che ci prova con il destro dalla lunga distanza sugli sviluppi di un corner ribattuto
10’ – È un buon Arezzo in questi primi dieci minuti di gioco. Partita sostanzialmente equilibrata
20’ – Calcio di punizione da buona posizione al limite dell’area del Napoli. Se ne incarica Vicchiarello che con il destro colpisce in pieno la barriera
22’ – Pericoloso il Napoli con Del Estal che sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti si ritrova la palla tra i piedi all’interno dell’area. Tiro a botta sicura con il destro, ma Sacchi è attenta e respinge con una gran parata bassa
25’ – Tiro dalla distanza di Ferrandi, palla di poco fuori sopra la traversa
35’ – L’Arezzo risponde con Razzolini: destro insidioso dalla distanza, nessun problema per Tasselli in presa bassa
42’ – Pericoloso l’Arezzo con Morreale che rimette al centro dal vertice destro dell’area, in mezzo Razzolini stacca più in alto di tutte ma il suo colpo di testa è debole e centrale: Tasselli para
45’ – Concesso 1’ di recupero

 

Secondo tempo

5’ – GOL NAPOLI: sulla sinistra se ne va De Sanctis che arriva sul fondo e mette in mezzo, Vicchiarello prova a rispingere ma serve un assist a Del Estal che da due passi spinge in rete
10’ – Occasione clamorosa per il Napoli: Gomes servitaa con i tempi giusti in area, ci prova con il destro in diagonale e colpisce il palo. Sulla respinta ancora Gomes, ma Tuteri salva sulla linea
12’ – Doppio cambio Napoli: escono Tamborini e Landa, entrano Franco e Pinna
15’ – Cambio Arezzo: esce Ceccarelli, entra Gnisci
17’ – Pericoloso ancora il Napoli che in contropiede trova Puglisi in area. La conclusione da ottima distanza viene respinta dalla Soro
20’ – Cambio Napoli: esce Botta, entra Di Bari
21’ – Punizione dal limite dell’area da parte di Pinna, conclusione alta sopra la traversa
31’ – Cambio Napoli: esce Veritti, entra Di Marino
32’ – GOL NAPOLI: rinvio lungo di Tasselli, De Sanctis lancia Gomes sul filo del fuorigioco. La numero 7 azzurra entra in area e con un destro potente non lascia scampo a Sacchi
34’ – Doppio cambio Arezzo: escono Zazzera e Morreale, entrano Lulli e Santini
39’ – Cambio Arezzo: esce Vicchiarello, entra Paganini
45’ – Concessi 5’ di recupero
45’+3 – Ammonita Binazzi
45’+5 – Termina qui ACF Arezzo – Napoli Femminile