Il documentario vince nella categoria “miglior film sportivo” al Fox International Film Festival e 8 & Half Film Awards di Roma

Prodotto da ACF Arezzo e dall’agenzia di comunicazione Atlantide ADV, il film racconta la stagione 2021-2022 della squadra di calcio femminile dell’ACF Arezzo, dai giorni estivi del ritiro fino alla grandiosa vittoria del campionato e la promozione in serie B. Una storia, una scalata al successo, che è stata scritta giorno dopo giorno, partita dopo partita, dalle emozioni e dai risultati concreti dimostrati dalle ragazze e dallo staff tecnico della società. Un racconto sincero di una squadra che ha esternato tutta sé stessa, mettendosi in gioco e raggiungendo ampiamente i propri obiettivi.

Oltre alla soddisfazione per l’eccellente risultato ottenuto a livello calcistico, sono davvero contento che si stia riscontrando anche una risposta più che positiva per quanto riguarda il racconto che ne è stato fatto – dice Massimo Anselmi, Presidente ACF Arezzo. È stato davvero emozionante vedere le ragazze aprirsi a questo progetto. Sono davvero grato perché sicuramente per loro non è stato semplice, le riprese avrebbero potuto generare distrazioni; invece, sono riuscite ad aprirsi con naturalezza e positività a questa esperienza e allo stesso tempo a rimanere concentrate sui loro obiettivi”. 

Anche dietro le telecamere il progetto è risultato entusiasmante: “Per noi è stata un’esperienza indescrivibile – dice Cristiano Stocchi, resista e CEO di Atlantide ADV. Dopo il successo raggiunto con la proiezione presso il cinema Eden di Arezzo a novembre e la distribuzione su Prime Video da dicembre, siamo davvero fieri di continuare ad ottenere riconoscimenti anche nei festival cinematografici italiani e internazionali. Fox International Film Festival e 8 & Half Film Awards speriamo siano solo l’inizio: vincere come Best Sport Film in questi due importanti festival ci riempie di orgoglio e ci fa ben sperare per il futuro. Una storia impossibile è il documentario di una stagione fatta di calcio, sacrifici e gioie e desideriamo e ci auguriamo faccia il giro del mondo!”

Ad oggi, il film è stato selezionato ed è in concorso anche al Milan Gold Awards (Milano, Italia) e al WRPN Women’s International Film Festival (Rehoboth Beach, Delaware, USA), che si svolgeranno rispettivamente il 10 febbraio e il 21 maggio di quest’anno.