L’Arezzo Calcio Femminile partecipa con commozione al dolore della famiglia Carrai per la scomparsa di Edoardo Carrai, stimato giornalista culturale e sportivo che negli ultimi quattro anni è stato molto vicino alla nostra Società e alla nostra squadra.

Esperto ed appassionato di arte, cinema e teatro, di cui si occupava per lavoro. Da quattro anni a questa parte, però, il suo cuore batteva anche per l’ACF Arezzo, che seguiva quotidianamente con interviste alle calciatrici e servizi sulla squadra, e soprattutto non mancava mai ogni domenica allo stadio quando l’ACF giocava in casa. Edoardo era il primo tifoso in tribuna e il primo in sala stampa, dove ogni domenica accoglieva chiunque si presentasse per le interviste. Sempre con il sorriso e una parola buona per tutte e tutti.

Per noi, semplicemente, era Edoardo. Parlava di noi e della nostra realtà con un affetto e una passione unici. Ci mancherà molto. Alla famiglia Carrai vanno le condoglianze più sincere da parte del Presidente Massimo Anselmi e di tutta l’ACF Arezzo.