ACF AREZZO: Holzer, Blasoni, Tuteri, Perarnau, Toomey (78’ Licco), Cagnina (78’ Lorieri), Imprezzabile, Parra (56’ Paganini), Nocchi, Razzolini, Diaz (89’ Carcassi). A disposizione: Nardi, Fortunati, Gnisci, Lorieri, Carcassi, Licco, Miotto, Tidona. Allenatore: Mike Eracleous

BOLOGNA: Lauria, Da Canal (89’ Arcamone), Barbaresi (81’ De Biase), Gelmetti (89’ Farina), Gradisek (60’ Fuganti), Ripamonti, Pinna (6’ Colombo), Kustrin, Giovagnoli, Raggi, Rossi. A disposizione: Sassi, Sciarrone, Colombo, De Biase, Arcamone, Spallanzani, Farina, Zanetti, Fuganti. Allenatore: Simone Bragantini

Marcatori: 72’ Kustrin, 86’ Gelmetti

Angoli: 2-5 // Recuperi: 1-4

Primo tempo

3’ – Si fa vedere il Bologna in avanti: sugli sviluppi di una rimessa laterale la palla arriva a Gelmetti che dal limite ci prova con il destro, la palla colpisce solo l’esterno della rete

5’ – Punizione dal limite per l’Arezzo: Diaz va con il destro che parte bene verso l’incrocio dei pali, ma è debole e Lauria para agevolmente

23’ – Punizione dal vertice alto dell’area di Da Canal, palla che sorvola la traversa

25’ – Buona occasione per l’Arezzo con Razzolini servita in area, punta la diretta avversaria e calcia con il destro sul palo più lontano: palla fuori di poco

31’ – Ancora Arezzo, cross dalla destra di Nocchi in mezzo per la testa di Razzolini che salta più in alto di tutte ma non inquadra la porta

32’ – Nocchi ci prova dalla distanza, Lauria non si fa sorprendere

32’ – Ancora Arezzo in contropiede: Diaz per Imprezzabile che serve di nuovo in area Diaz che viene stesa da un’avversaria. L’arbitro lascia proseguire

39’ – Buona occasione per l’Arezzo su una punizione battuta velocemente nei pressi della bandierina, Razzolini riceve e scarica un destro potente che viene respinto in tuffo da Lauria

 

Secondo tempo

4’ – Buona azione manovrata dell’Arezzo con Toomey che scambia con Nocchi al limite, palla al centro per Diaz che scarica al limite per la corsa di Imprezzabile che va alla conclusione alta

8’ – Occasione clamorosa per l’Arezzo: Razzolini lancia Diaz sulla sinistra, palla con i giri giusti in mezzo per l’arrivo di Nocchi che si vede deviare in corner da un’avversaria una conclusione a botta sicura in porta

17’ – Ancora Arezzo in avanti, Blasoni lancia Paganini sull’out di sinistra, palla al centro con la difesa del Bologna in difficoltà nel liberare il pallone. Sulla respinta al limite arriva Nocchi che con il destro non inquadra la porta

22’ – Si fa vedere anche il Bologna dalle parti di Holzer con Kustrin che entra in area e incrocia con il destro, la conclusione viene deviata da una compagna di squadra. Holzer accompagna la palla fuori

26’ – Ancora Bologna pericolosa con Kustrin, le rossoblù vincono una serie di rimpalli a centrocampo e riescono a servire la numero 18 che dal limite fa partire un destro potente ma poco preciso

27’ – GOL BOLOGNA: ha segnato Kustrin, lanciata in profondità vince il duello di forza con Blasoni e batte Holzer

32’ – Buona azione al limite dell’area del Bologna, scambiano Razzolini e Cagnina, la palla arriva a Nocchi che ci prova al volo ma non inquadra la porta

41’ – GOL BOLOGNA: Colombo dalla sinistra cross al centro, Kustrin tocca per l’inserimento di Gelmetti che in scivolata batta Holzer. 0-2

45’ – Concessi 4’ di recupero

45’+4 – Termina qui ACF Arezzo – Bologna