Al Sinergy Stadium di Verona le ragazze di mister Testini escono sconfitte 3-2. Gnisci porta in vantaggio le amaranto, poi l’Hellas ribalta il risultato con Capucci e Vergani. Il primo tempo si chiude con il 2-2 di Vicchiarello con una splendida punizione dal limite. A metà ripresa il definitivo 3-2 delle padrone di casa con Peretti.

Hellas Verona Women – ACF Arezzo 3-2

HELLAS VERONA WOMEN: Shore, Ledri, Meneghini, Sardu, Peretti, Pasini, Giai (89’ Croin), Vergani, Pecchini, Rognoni (70’ Bison), Capucci. A disposizione: Keizer, Bursi, Semanova, De Cao, Doneda, Cabrera. Allenatore: Veronica Brutti

ACF AREZZO: Sacchi, Costantino, Paganini (82’ Verdi), Ceccarelli, Zazzera (57’ Bassano), Gnisci (82’ Cortesi), Binazzi, Soro, Vicchiarello, Lorieri, Razzolini. A disposizione: Nardi, Tuteri, D’Alessandro, Pirriatore, Lulli, Fortunati. Allenatore: Emiliano Testini

ARBITRO: Sig. Roberto De Stefanis (Udine)
ASSISSTENTI: Sig. Giovanni Ruocco (Brescia), Sig. Giacomo Ponti (Trieste)

RETI: 5’ Gnisci, 6’ Capucci, 28’ Vergani, 40’ Vicchiarello, 75’ Peretti

Angoli: 3-7

 

PRIMO TEMPO

1’ – Ceccarelli scalda subito i guantoni di Shore recuperando palla al limite e calciando con il sinistro di prima intenzione.
5’ – GOL ACF AREZZO: ha segnato Gnisci su assist di Paganini sul filo del fuorigioco. Gnisci batte Shore in uscita con un pallonetto perfetto. 0-1
6’ – GOL HELLAS VERONA: pareggia subito i conti l’Hellas con Capucci servita in area con un cross dalla trequarti, indecisione della difesa amaranto e la numero 55 anticipa tutti battendo Sacchi. 1-1
9’ – Vicchiarello ci prova con il destro dalla distanza, nessun problema per Shore
11’ – Occasione per l’ACF Arezzo: Ceccarelli lanciata in profondità da Vicchiarello a tu per tu con Shore si vede deviare la conclusione in corner
13’ – Occasione per l’Hellas: Ledri ha la possibilità di colpire a rete dall’altezza del dischetto dopo un cross ribattuto in mezzo: per fortuna dell’ACF la sua conclusione è debole e Sacchi blocca senza problemi
25’ – Che brivido per l’ACF: Ledri ruba palla all’interno dell’area e tira a botta sicura, conclusione centrale e Sacchi blocca
28’ – GOL HELLAS VERONA: Vergani porta in vantaggio l’Hellas, cross al centro dalla sinistra, Verdani stacca tutta sola e batte in controtempo Sacchi
40’ – GOL ACF AREZZO: Vicchiarello con una splendida punizione dal limite pareggia i conti. 2-2
45′ – Termina senza recupero la prima frazione di gioco!

SECONDO TEMPO

1’ – Ci prova Lorieri con un destro potente, ma poco preciso, sugli sviluppi di un corner. Palla fuori
2’ – Risponde l’Hellas con Vergani: il suo sinistro dalla trequarti termina di poco fuori alto sopra la traversa
12’ – Cambio ACF: esce Zazzera, entra Bassano
16’ – Occasione per l’ACF: Razzolini se ne va centralmente, supera un paio di avversarie e va con il destro dal limite: Shore in tuffo devia in corner
19’ – Ancora un’occasione per l’ACF: Paganini si coordina con il destro su una respinta del portiere al limite dell’area, palla diretta sotto la traversa. Shore sventa il pericolo
25’ – Cambio Hellas: esce Rognoni, entra Bison
26’ – Conclusione di Pasini dalla distanza, palla alta sopra la traversa
28’ – Risponde Razzolini con una conclusione dalla trequarti: palla fuori
30’ – GOL HELLAS VERONA: ha segnato Peretti pescata al centro dell’area con un cross basso dalla destra, in girata con il destro la numero 10 batte Sacchi sul primo palo
37’ – Doppio cambio ACF: escono Gnisci e Paganini, entrano Cortesi e Verdi
41’ – Giai in contropiede impegna Sacchi che blocca la conclusione senza patemi
44’ – Cambio Hellas Verona: esce Giai, entra Croin
45’ – Concessi 3’ di recupero
45’+3 – Termina qui Hellas Verona – ACF Arezzo, prima sconfitta in campionato per le ragazze di mister Testini